Per Aziende

All’azienda che sceglie di promuovere il carpooling aderendo a Pool2job viene richiesto di rispettare le seguenti condizioni:

  • Posteggio gratuito a disposizione delle macchine che aderiscono
  • Gestione degli orari di lavoro, tenendo conto della provenienza dei collaboratori che aderiscono
  • Supporto a Pool2Job nell’organizzazione degli incontri iniziali in azienda
  • Disponibilità nel fornire dati riguardanti le provenienze e gli orari dei dipendenti
  • Garanzia del viaggio di ritorno in caso di necessità

Sulla base delle informazioni ricevute dall’azienda, Pool2job individua i potenziali di creazione di equipaggi iniziali tra i collaboratori dell’azienda, tenendo in considerazione sia la provenienza che gli orari di lavoro.

Questa analisi iniziale permette di individuare sommariamente anche i potenziali utenti del trasporto pubblico e l’introduzione di eventuali navette aziendali. Questi risultati vengono messi a disposizione dell’azienda.

Gli incontri iniziali con i collaboratori dell’azienda sono importanti per conoscere a fondo il sistema di carpooling di Pool2Job. Attraverso questi momenti i collaboratori ricevono tutte le informazioni necessarie per aderire al sistema, creando le squadre di partenza.

Ai fini dell’iscrizione dell’equipaggio al programma ogni team dovrà consegnare, alla fine dell’incontro, il “Modulo di iscrizione a Pooltojob”

L’iscrizione dell’equipaggio sarà formalmente accertata da Pool2job dopo averne verificata la coerenza in termini di efficienza dei percorsi effettuati per raggiungere il posto di lavoro. Pool2job si preoccuperà di trasmettere le informazioni all’azienda per l’attribuzione dei parcheggi riservati.

Durante l’incontro iniziale sarà anche stabilito il luogo d’incontro dei membri dell’equipaggio e nel caso, individuati i posteggi necessari in area intermedia dove lasciare l’automobile.

Le aziende e le istituzioni pubbliche dovrebbero sostenere i dipendenti che fanno carpooling alla stessa stregua dei dipendenti che utilizzano il trasporto pubblico.

Per incentivare questa pratica Pool2job sta sviluppando un sistema di abbonamenti che semplifichi la gestione dei pagamenti e rimborsi fra i collaboratori che condividono l’auto.

Per facilitare l’adesione al programma saranno previsti degli sconti iniziali per l’acquisto dell’abbonamento. Pool2job prevede inoltre di mettere in palio a scadenze semestrali dei premi per gli equipaggi più virtuosi.

Pool2job consente alle aziende di misurare i risultati sia in termini ecologici che energetici. Uno o più referenti aziendali autorizzati (mobility manager), possono monitorare il tasso di adesione ed i dati aggregati relativi al suo utilizzo.

In questo modo sarà possibile misurare e monitorare in qualsiasi momento il reale risparmio energetico e la riduzione di CO2 generata dall’implementazione del servizio. Questo permetterà all’azienda di raccogliere informazioni statistiche necessarie all’ottenimento e al mantenimento di certificazioni ambientali, energetiche e di responsabilità sociali.